Facciamo Conoscenza: l'Università di Parma per Parma 2020

Un anno di eventi in città per chi crede nella cultura, nella democrazia e nella sostenibilità.

UNIPR.jpg

È la conoscenza il filo rosso del calendario di eventi messo apunto dall'Ateneo per le celebrazioni di Parma Capitale Italiana dellaCultura 2020.

Fare, diffondere e condividere la conoscenza le treazioni alla base del programma, costruito con l'apporto di tutte le aree disciplinari dell'Ateneo e declinato su quattro temi strategici: cultura, democrazia, innovazione e sostenibilità. L'obiettivo è mettere a disposizione della società nuovi percorsi scientifici e culturali, nuovi luoghi e modalità comunicative, finalizzati a una effettiva partecipazione della comunità ai risultati della ricerca che si svolge nell'Università, nei quali si fondono i tempi della memoria e dell'invenzione, in stretta connessione con il manifesto di Parma 2020 "La cultura batte il tempo".

Cinque filoni di appuntamenti, da ottobre 2019 a dicembre 2020.

Aperitivi della conoscenza: sono la "punta di diamante" del calendario,un format pensato ad hoc per Parma 2020, che offre alla città oltre 90 appuntamenti fissi in due luoghi dal forte valore simbolico, come l'Orto botanico e il ParmaUniverCity Info Point nel sottopasso del Ponte Romano. Seminari a carattere divulgativo su argomenti diversi, nell'ambito delle ricerche dell'Università di Parma e sui temi dell'Agenda ONU 2030 sulla sostenibilità.

Attualità della conoscenza: è la parte "congressuale" del programma. Numerosi congressi scientifici, appuntamenti di grande rilievo internazionale, con studiosi ed esperti di riconosciuta levatura scientifica.

Conoscenza in festival: sono previsti molteplici eventi, in settori tra loro molto diversi, quali il Festival dello sviluppo sostenibile, il Festival Pint of Science, il Festival dell'Architettura, il Festival La salute dei bambini, La Notte dei Ricercatori.

Conoscenza in mostra: da Vedere l'Invisibile alla città del Rinascimento, dal design alla cultura dell'innovazione, dai Farnese alla microscopia, si susseguiranno numerose esposizioni, alcune delle quali di respiro internazionale.

Giorni della conoscenza: è il "contenitore" più eterogeneo, comprende conferenze e cicli di conferenze con studiosi e personalità di spicco del mondo della cultura, offerte di alta formazione, realizzazione di strumenti culturali in formato digitale, cicli di concerti e altro ancora.

 

Per consultare il programma completo, con più di 250 iniziative, visita il sito facciamoconoscenza.unipr.it