La pittura è una poesia muta, la poesia una pittura parlante: il rapporto tra arte e letteratura

Martedi 15 Dicembre - 17:00
Convegno - Gratuito
Palazzo Bossi Bocchi - Collezioni d’Arte Fondazione Cariparma - Parma
Tutte le date:
Martedi 15 Dicembre 2020 - 17:00 /18:00
Location: Indoor
Adatto a Per tutti.
Una produzione di: Fondazione Cariparma
Creato da: Nicoletta Moretti

In ottemperanza alla limitazioni disposte dal dpcm del 04 novembre 2020, sino al 3 dicembre 2020 sono sospesi gli appuntamenti ed è sospesa la possibilità per il pubblico di accedere alle Collezioni d’Arte di Palazzo Bossi Bocchi ed alla mostra “La Certosa di Parma”.

Il confronto dialettico tra arte e letteratura, che si snoda attraverso i secoli, promuove una riflessione sul rapporto tra arti figurative e letteratura che non può prescindere dal valore dell’immagine. L’immagine, infatti, è elemento centrale tanto della poesia quanto dell’arte figurativa. L’immagine poetica viene consegnata al lettore, cui è affidato il compito di configurarla nella propria mente, mentre l’immagine pittorica è più immediata, in quanto restituita direttamente ai sensi dello spettatore.Quando i due linguaggi dall’apparente inconciliabilità si fondono gli esiti sono per lo più eclatanti e le arti visive sprigionano tutto il vigore di “linguaggio degli occhi”.

La partecipazione è solo su prenotazione ai seguenti indirizzi mail: guide@fondazionecrp.it museo@fondazionecrp.it
ITA
  • ITA
  • ENG
  • FR