Noi li studiamo con gli anelli

Domenica 18 Ottobre - 8:45
Rassegna - Gratuito
Parco regionale fluviale del Taro - Provincia di Parma
Antropologia Natura Scienza Sostenibilità
Tutte le date:
Domenica 18 Ottobre 2020 - 8:45 /12:00
Location: Outdoor
Adatto a Per tutti.
Una produzione di: Parchi del Ducato, WWF, Associazione Io non ho paura del lupo

Una delle tecniche più diffuse per lo studio degli uccelli, ed in particolare delle migrazioni, è l'inanellamento. Già dalla fine del 1800 si iniziò a fissare a una zampa dei volatili un piccolo e innocuo anello di alluminio con un codice univoco. In questo modo, con le successive ricatture dell'esemplare, si è iniziato a conoscere le rotte migratorie, la durata degli spostamenti e tantissime altre informazioni.

L'attività proposta, curate da personale dei parchi e da volontari, ha luogo nella stazione ufficiale di monitoraggio di Chiesuole nel Parco del Taro (Collecchio – PR), con un impianto a rete per la cattura dei volatili. Il pubblico potrà condividere dal vivo l'emozionante attività di ricerca, che si conclude con la liberazione degli uccelli catturati.

Info utili

Per maggiori informazioni scrivere a Info E-mail: m.rossi@parchiemiliaoccidentale.it Info line: 0521802688

Minimo 2 Massimo 35 partecipanti.

Attività pratica su campo.

Abbigliamento e attrezzature consigliate: calzature da escursione, binocolo, borraccia, abbigliamento comodo da escursione. Pranzo al sacco all'interno area Chiesuole (a cura dei singoli partecipanti).

Vuoi risparmiare i costi del viaggio e ridurre la tua "impronta ecologica"? Lascia a casa l'automobile e prendi gratuitamente il nostro Bus della Scienza (prenota per tempo e verifica la fermata più vicina a te!).

La partecipazione è libera e GRATUITA basta prenotarsi attraverso il modulo on-line.
ITA
  • ITA
  • ENG