Richiami Parma 2021. Dipinti al posto della pubblicità invade Parma

Da Giovedi 16 Settembre 2021 a Giovedi 30 Settembre 2021

Prossima apertura: Domenica 26 Settembre - 9:00
Installazione - Gratuito
Viale Toschi - Parma
Arte contemporanea
Tutte le date:
Domenica 26 Settembre 2021 - 9:00 / 8:00
Lunedi 27 Settembre 2021 - 9:00 / 8:00
Martedi 28 Settembre 2021 - 9:00 / 8:00
Mercoledi 29 Settembre 2021 - 9:00 / 8:00
Giovedi 30 Settembre 2021 - 9:00 / 8:00
MOSTRA TUTTE
Location: Outdoor
Adatto a Per tutti.
In collaborazione con: Associazione Gastronomi Professionisti | Associazione Filiera Produttori Garfagnana | Fucina d’Arte Galleria d’arte Pietrasanta | Venti d’Arte |
Dal 16 al 30 settembre in Viale Toschi si svolgerà Richiami Parma 2021, l’operazione artistica progettata e realizzata dall’artista Fabrizio Da Prato. Installazione Site Specific su numero 16 spazi della pubblica affissione regolarmente acquistati in Viale Paolo Toschi.

Un'operazione artistica progettata e realizzata dall’artista Fabrizio Da Prato, che fa seguito alla precedente edizione "Richiami Parma 2020". L’operazione consiste in 16 opere grafico-pittoriche dipinte in studio nei mesi precedenti l’esposizione e collocate in spazi usualmente dedicati alle pubbliche affissioni, regolarmente acquistati per un periodo di quindici giorni. 

Queste opere effimere, disseminate lungo Viale Toschi e confuse tra il materiale pubblicitario, prenderanno lo spazio di alcune pubblicità per essere offerte in dono a migliaia di sguardi che, nel tempo, le vedranno trasformare a causa di imprevedibili sollecitazioni esterne come lo scorrere del tempo, gli agenti atmosferici, l’usura…

“Richiami Parma 2020” nasceva da un viaggio fisico e mentale dell’artista sul territorio dell’Appennino Tosco Emiliano e delle zone limitrofe del parmense, alla scoperta delle piccole realtà locali, delle tradizioni in procinto di scomparire e del territorio.
Con “Richiami Parma 2021” cambia invece la prospettiva. Non è più infatti l’artista a viaggiare alla scoperta delle piccole realtà custodite sul territorio ma sono le grandi realtà provenienti dai vari territori a irrompere negli ambienti domestici.
L’intreccio tra estetica e tessuto urbano sarà utilizzato dall’artista come strumento di riflessione antropologica e sociale.
La città di Parma, in particolare, è stata scelta come sede di “Richiami 2021” per l’alto valore simbolico ricoperto, essendo stata nominata nel 2020 “Capitale Italiana della Cultura”. La riconferma anche per il 2021 ha portato l’artista a immaginare un prolungamento anche dell’operazione artistica.
Da Prato ha già lavorato seguendo le città investite del titolo di “Capitale Italiana della Cultura”, dando vita in passato a operazioni artistiche a Palermo (nel 2018) e a Pistoia (nel 2017), in luoghi pubblici e anticonvenzionali, per creare fugaci azioni di arte urbana.  

Informazioni:
Dal 16 al 30 settembre, 24 ore al giorno, negli spazi dedicati alle pubbliche affissioni in Viale Paolo Toschi.
email fabriziodaprato@yahoo.it
fb: https: //www.facebook.com/richiamiparma2020/
Gratuito
ITA
  • ITA
  • ENG
  • FR