La Toscanini Stagione di concerti 2020-2021
Rassegna Musicale
Durata: 10 ore
Una nuova stagione di concerti della Toscanini all'Auditorium Paganini

A causa delle limitazioni imposte dal dpcm del 04 novembre, La Toscanini porta gli appuntamenti della stazione musicale in streaming. 

L’atteso di Simone Rubino, purissimo talento delle percussioni che sarà il secondo artista in residenza, diretto da Lorenzo Passerini: il programma comprende Bach, Mozart, Sussmayr (il compositore che terminò il Requiem del salisburghese) e Danzario, creazione di Riccardo Panfili, compositore in residenza per il 2021.
Infine un bellissimo debutto e un atteso: il 28 e 29 novembre Fabio Biondi suonerà per la prima volta con la Filarmonica. Artista celebre, conosciutissimo anche a Parma per la sua residenza a Teatro Due, suonerà e dirigerà Haydn e Mozart con l’originalità e la bravura che gli è riconosciuta in ogni parte del mondo.
Subito dopo (5 e 6 dicembre) ritornerà sul podio Federico Maria Sardelli, beniamino del pubblico. Insieme al Coro Polifonico Ghislieri di Pavia e alla Filarmonica presenterà musiche di Corelli e Vivaldi, nonché brani dello stesso Sardelli in un concerto che si preannuncia tanto sorprendente quanto affascinante.

Eventi e mostre collegate

ITA
  • ITA
  • ENG
  • FR