Parma 360 Festival della creatività contemporanea

Dall'8 maggio all'8 agosto 2021 nella città eletta Capitale italiana della Cultura 2021, prende il via la quinta edizione di PARMA 360 Festival della creatività contemporanea, evento dedicato alle massime espressioni delle arti visive contemporanee e alla creatività giovanile. Se il claim che ha accompagnato fin dall’inizio il programma di Parma2020 è la cultura batte il tempo, quello di PARMA 360 festival è Il Tempo muove, altera, trasforma.

Tra i progetti del programma ufficiale di Parma Capitale della Cultura 2020+21 prende avvio LA VIA DELLE FORME. Viaggio tra i mestieri di Parma, mostra multimediale e interattiva.

Cracking Art, il movimento artistico conosciuto per la creazione di installazioni urbane caratterizzate da animali giganti in plastica rigenerata, sbarca a Parma prima in PIAZZALE DELLA PACE e poi in STAZIONE.

In questa edizione di PARMA 360 Festival, grazie alla collaborazione con Rete Ferroviaria Italiana (Gruppo FS Italiane), apre al pubblico lo “Spazio Viaggiatori” del secondo piano della Stazione di Parma con le mostre MAPPING THE STARS di Vincenzo Marsiglia, realizzata in collaborazione con Arteam Cup e con la mediapartnership di Espoarte e LIGHT AND SHADOW di David Cesaria, realizzata in collaborazione con Galleria Area/B di Milano; Alla Casa del Suono l’installazione video-sonora EXTERNAL LANDSCAPE dell’artista e fotografo Matteo Mezzadri.

DINAMICA è uno spaccato dell’illustrazione italiana contemporanea, è una mostra collettiva che presenta otto tra i migliori e più affermati illustratori italiani a cura del giovane brand torinese Illustation e Sempre presso Italia Veloce – spazio vetreria è allestita anche la mostra “Güéngo – Evoluzione della specie” dell’artista Vanessa Macagnino. 

Informazioni  e programma completo: www.parma360festival.it


ITA